Guadagnare tramite le affiliazioni online

di | Luglio 11, 2022

Le affiliazioni sono uno strumento che permette ai proprietari dei siti internet di guadagnare una commissione proveniente dall’acquisto di un prodotto tramite un link affiliato. In altre parole, gli utenti di un sito che cliccano su un determinato prodotto suggerito dal sito e successivamente procedono con l’acquistano permettono al titolare del sito web di ottenere un guadagno.

In rete esistono numerosi programmi di affiliazione, alcuni particolarmente famosi e altri meno. Anche le commissioni sono estremamente differenti, si passa da percentuali di pochi punti percentuali a percentuali che raggiungono e superano il 50%. Generalmente nel primo caso si tratta di prodotti che hanno marginalità inferiori mentre nel secondo caso si fa riferimento ai servizi che hanno marginalità particolarmente elevate.

Per far si che un programma di affiliazione accetti l’affiliato, è necessario avere un numero di utenti mensili consistente. In alcune nicchie infatti può bastare anche un numero di utenti mensile vicino al migliaio per guadagnare una cifra superiore ai 100€, mentre per altri settori è necessario un numero di utenti superiore per guadagnare la stessa cifra.

Le affiliazioni a differenza dei banner pubblicitari permettono di ottenere dei guadagni che difficilmente possono essere ottenuti tramite banner pubblicitari o altri metodi ancora. Il metodo principale per attrarre traffico nel sito è la SEO, infatti è unicamente tramite il traffico organico che è possibile ottenere dei guadagni consistenti. Acquistare traffico a pagamento non è una soluzione sostenibile dal punto di vista economico, nella quasi totalità dei casi una soluzione di questo genere porterebbe a sostenere dei costi superiori rispetto ai guadagni.

Il programma di affiliazione più famoso: Amazon Affiliate

Amazon è sicuramente il programma di affiliazione più utilizzato dai blog. Si tratta del marketplace più famoso al mondo, e di conseguenza i consumatori si fidano di acquistare nello store di Amazon. Il trend per il futuro è ottimistico, nei prossimi anni è previsto un incremento a doppia cifra dei guadagni ottenuti dagli affiliati.

Gli step per iscriversi al programma di affiliazione sono molto semplici: basta iscriversi gratuitamente al programma di affiliazione, selezionare i prodotti che si intende promuovere, creare il proprio link affiliato, inserire il link e/o il banner nei contenuti del proprio sito web, attendere che i clienti effettuino gli acquisti ed infine incassare le commissioni. A questo punto si potrà decidere di incassare le commissioni tramite 2 modalità: attraverso i buoni amazon oppure tramite bonifico bancario.

Quali sono le ragioni per scegliere le affiliazioni di Amazon? Amazon ha prodotti per ogni esigenza, riuscirai a trovare un prodotto per ogni necessità; hai a disposizione ogni strumento di pubblicazione necessario per creare gratuitamente i banner pubblicitari; un utente dopo che ha cliccato su un prodotto potrà decidere di acquistare ulteriori prodotti e guadagnare anche su questi una commissione; l’affidabilità del brand Amazon, che riesce a convincere anche gli utenti che meno si fidano di acquistare dei prodotti online.

Quali sono gli altri programmi di affiliazione utilizzati

Aliexpress è un altro marketplace che offre un programma di affiliazione che ha tra i benefici quello di vantare dei prezzi particolarmente bassi ed inoltre le commissioni sono più elevate di quelle di Amazon.

Fiverr è una piattaforma che mette a disposizione freelance provenienti da tutto il mondo. Si tratta di un programma di affiliazione estremamente profittevole dato che si tratta di un servizio, ma allo stesso tempo non è semplice riuscire a generare commissioni da questa piattaforma, a meno che il sito in questione non ottenga un numero particolarmente elevato di visite.

I servizi di hosting generalmente offrono commissioni particolarmente elevate perché anche in questo caso si tratta di un servizio comune. Allo stesso tempo la competitività nel settore è alta e quindi non è semplice emergere nel settore.

Network di affiliazione popolari sono Awin e Worldfilia, il primo è il più importante network a livello mondiale e sono centinaia di migliaia gli affiliati da cui poter prendere i prodotti da sponsorizzare. Wordfilia invece è il più importante programma di affiliazione italiano, incentrato principalmente sul settore salute e benessere.

Pubblicizzare i link affiliati sui social network e sulle piattaforme di messaggistica

Non solo i blog, il proprio link di affiliazione può essere pubblicizzato anche attraverso i social network e tramite piattaforme di messaggistica come WhatsApp, Telegram e Messenger. Innanzitutto è possibile inserire il proprio link su un post su Facebook o su YouTube. Instragram permette questa funzionalità solamente tramite le storie, dove è possibile inserire un proprio link. Su Instagram è stata introdotta una novità, ora è possibile per chiunque inserire un link nelle proprie storie mentre prima poteva essere fatto solo da chi possedeva almeno 10000 followers.

Una piattaforma particolarmente utilizzata è Telegram, dove sono presenti numerosi canali che si dedicano esclusivamente alla pubblicazione di offerte e occasioni. In pochi anni questi canali hanno raggiunto decine di migliaia di iscritti esclusivamente italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *