Lavoro in Italia: ancora disoccupazione in crescita

di | Gennaio 9, 2017

Lavoro in Italia: disoccupazione torna a crescere e gli italiani tornano a cercare un impiego

La disoccupazione in Italia torna a crescere e riprende il ritmo della crescita con massimi che non erano stati raggiunti dal giugno del 2017: è quanto emerge dai recenti dati dell’Istat che fotografano la situazione italiana e secondo i quali, tra l’altro, sono anche in tanti, tra gli italiani, a cercare di nuovo un impiego.

Segno che probabilmente la regressione non è ancora terminata: il tasso di disoccupati nel mese di novembre 206 è infatti salito rispetto al 2015, esattamente come è salito quello dei giovani senza lavoro, che invece è arrivato al 39,4 per cento. In crescita sono solo gli occupati over 50 e donne, che fanno aumentare il tasso di occupazione su base annua.

Gli italiani riprendono a cercare lavoro, e lo continuano a fare seguendo i vari canali a disposizione, come ad esempio internet, ma anche giornali, annunci, ed il più comodo e sempreverde passaparola: secondo i dati che ci pervengono dall’Istituto di Statistica possiamo infatti dichiarare che il tasso di coloro che cercano un impiego è più elevato rispetto a qualche mese fa. Migliora, quindi, l’atteggiamento dei senza lavoro, che è più propenso alla ricerca attiva e meno, invece, alla autocommiserazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *