HR, l’importanza delle persone giuste al posto giusto

di | Marzo 4, 2022

Molto spesso si sottovaluta l’importanza della forza lavoro, di investire in ogni settore aziendale per avere i dipendenti più competenti e avere un vantaggio competitivo rispetto al proprio concorrente.

Quando si parla di “investimenti aziendali”, si pensa subito a quelli tecnologici, d’infrastruttura e quasi mai a investimenti per il personale.
E’ necessario fare un’analisi di lungo periodo per capire quali potrebbero essere i costi legati all’assunzione di un esperto in quel settore e quanto potrebbe essere l’aumento di fatturato aziendale portato dalla sua esperienza e bravura.

Ufficio risorse umane

Si fa confusione sul termine risorse umane, poiché con queste parole si può indicare sia l’insieme di tutti i lavoratori dipendenti di un’azienda che l’ufficio preposto che ha il compito di salvaguardare il benessere dei dipendenti e gestire l’azienda.

Oltre che della parte amministrativa e burocratica inerente all’assunzione e lo stipendio, gioca un ruolo fondamentale, poiché è proprio quest’ufficio che ha il compito di selezionare e guidare i manager nella selezione di tutta la forza lavoro.

Con bassi investimenti in questo settore si potrebbe avere una perdita di qualità lavorativa poiché si potrebbero fare delle assunzioni errate e tutta la macchina produttiva potrebbe risentirne notevolmente.

L’abilità di capire in poco tempo se una persona condivide gli stessi valori aziendali, ha la giusta determinazione per svolgere un incarico o semplicemente la competenza per portare a termine il lavoro non è facile, ed è per questo motivo che le aziende stanno investendo sempre di più per potenziare questo settore.

L’ufficio risorse umane, oltre al ruolo di assunzione, è il centro nevralgico dove ogni dipendente passa, che fa da tramite tra dirigenza e dipendenti.

Per riuscire ad adempiere a tutte le funzioni, quest’ufficio deve necessariamente dotarsi dei giusti strumenti tecnologici.

Da parecchi anni oramai, l’ufficio risorse umane non può fare a meno di un software gestionale per aiutarlo nell’organizzazione di tutti i suoi compiti, per rispettare le scadenze e velocizzare la comunicazione con tutta l’azienda.

La scelta di tale software è cruciale, è necessario il giusto strumento informatico per aiutare il personale, risparmiare tempo prezioso e rendere ogni messaggio o pratica intuitiva e semplice per tutti.

Ogni azienda, in base alla tipologia di lavoro deve affidarsi al giusto gestionale, un errore di scelta potrebbe aggravare il lavoro, ritardare le scadenze e utilizzare molte ore in formazione.

Allo stesso tempo un cambio di gestionale potrebbe non essere condiviso dall’azienda e far sì che i dipendenti siano restii al cambiamento, allungando la fase di transizione, andando a impattare in maniera negativa sia al fatturato sia alla spesa di quest’attività.

Ruolo strategico dell’ufficio HR

Come si è già posto l’accento, l’ufficio risorse umane ha una grande importanza aziendale poiché ha il compito di fare le assunzioni, di gestire il rapporto tra dipendenti e dirigenza e curare le questioni burocratiche.

Un altro ruolo decisivo è quello strategico.

L’ufficio risorse umane ha il compito fondamentale di distribuire tutta la forza lavoro nei giusti progetti o nelle miglior sedi aziendali.

Questo ruolo delicato ha un’importanza massima, poiché i risultati aziendali dipendono notevolmente da queste scelte, un errore strategico da parte dell’ufficio risorse umane potrebbe rallentare il processo e ridurre la performance.

Ogni attività strategica dell’ufficio risorse umane è guidata e supervisionata direttamente dal CEO (Chef Executive Officer) e allo stesso tempo il responsabile, di tale ufficio supporta e aiuta nelle decisioni il CEO.

E’ un rapporto bidirezionale tra due figure chiavi che hanno il difficile compito di far funzionare l’azienda allocando la forza lavoro nei migliori dei modi e analizzare la performance.

In questo momento economico particolare, pieno di alti e bassi e condizionato da continue risulta sempre più importante gestire al meglio la possibilità di investimento.
Un investimento maggiore nel breve tempo in settori cruciali potrebbe far pendere la bilancia verso un ritorno economico nel lungo periodo, perciò, il giusto investimento in un settore così importante come quello delle risorse umane potrebbe dare il vantaggio competitivo tanto sperato all’azienda con la giusta assunzione.

Oramai nessuna azienda può fare a meno di questo trend d’investimenti nel settore strategico e di Risorse Umane, poiché tutti i tuoi competitor sicuramente li staranno facendo e per non rimanere indietro bisogna adeguarsi.

Non si sa cosa ci riserverà il futuro, quali cambiamenti economici e finanziari dovranno affrontare le aziende, l’unica sicurezza è che la risorsa umana dell’azienda fa ancora la differenza in termini di performance e sarà sempre il più grande vantaggio competitivo che tutti vorrebbero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.