Bill Gates generosità, 95 per cento dei suoi soldi donati alla comunità

di | Settembre 15, 2016

La generosità di Bill Gates nei confronti dei più poveri: “La maggior parte dei miei soldi non mi servono”

In un’epoca in cui la maggior parte degli imprenditori sono interessati ad ottenere sempre il massimo dalle loro aziende ed invenzioni, risulta fuori dal coro la voce di un imprenditore ed uomo come Bill Gates, che intervistato dal giornale Il Corriere della Sera, ha raccontato la sua esperienza con la ricchezza. Il noto fondatore di Microsoft, in una recente intervista ha dichiarato di essere una persona ricca e fortunata, i cui soldi bastano (ed avanzano) per il sostentamento di sé e della sua famiglia.

E proprio per questo motivo, l’imprenditore è oggi impegnato in una lotta contro Aids ed altre patologie gravi ed importanti, come ad esempio la tubercolosi e la malaria. L’imprenditore ha dichiarato che la maggior parte dei suoi soldi non serva a sostenere la sua famiglia: circa il 95%, secondo Bill Gates, che ha dichiarato di voler continuare il suo grande ed importante impegno nei confronti delle persone più povere e meno fortunate.

Gates non parla solo delle persone più vicine a lui, ma si riferisce anche ai profughi, alle persone in guerra, molte delle quali – laddove non periscano a causa della guerra stessa – muoiono per colpa di una malattia importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.