Avvisi fisco sms: nuovo servizio per il contribuente

di | Novembre 14, 2016

Avvisi fisco sms: il nuovo servizio Equitalia si chiama “Se Mi Scordo” ed avvisa il contribuente se ci sono irregolarità

Il nuovo strumento al servizio del cittadino si chiama Se Mi Scordo: uno strumento telematico, che avvisa i contribuenti via sms se qualcosa va storto con il fisco, se ci sono discrepanze sulle cartelle dei pagamenti, oppure se ci sono situazioni ancora da chiarire.

La novità portata avanti dall’Agenzia delle Entrate dimostra ancora una volta la volontà sia di effettuare una vera e propria riforma del fisco – che deve avere un volto più amico nei confronti del contribuente, alimentando così anche il dialogo – sia di evitare le evasioni fiscali incentivando il cittadino alla regolarizzazione della sua posizione.

Il servizio di sms che prende il nome di Se Mi Scordo dovrebbe rispettare al massimo queste esigenze: in sostanza, verranno inviati sul telefono cellulare dei contribuenti dei messaggi di alert, che potrebbero riguardare, ad esempio, avvisi sui pagamenti rateizzati. Il servizio può essere richiesto ed attivato presso uno degli uffici dell’Agenzia delle Entrate dislocati nelle varie città italiane, compilando un apposito modulo in cui è necessario indicare, oltre ai propri dati personali, anche il numero telefonico sul quale si intendono ricevere le comunicazioni da parte del fisco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *