Investire nelle Materie Prime

di | Maggio 7, 2020

Scegliere di investire nelle materie prime è sempre stata per tutti una delle migliori alternative di scelta all’interno del tradizionale mercato di investimento. Grazie alla loro preziosità e conoscenza comune, nonché tangibilità, offrono agli investitori sicurezza e visione positiva nei confronti dell’investimento.

Cosa sono le materie prime

Le materie prime sono beni materiali concreti che vengono utilizzate per la produzione. È il punto di partenza di una catena di produzione, si parte dalla materia prima o dall’assemblaggio di più di una. Sono un’ottima scelta di investimento soprattutto nel mercato online, dove spesso vengono citate come commodities, tra le più conosciute e commercializzate troviamo il petrolio, l’oro, l’argento e molti altri metalli e prodotti agricoli.

Come investire

Le piattaforme online che ci permettono di effettuare questo tipo di investimento sono molte, ma non tutte sono uguali perciò il consiglio è quello di far cadere la propria scelta verso chi non applica commissioni sulle operazioni effettuate e soprattutto che permetta la vendita allo scoperto. Quetso è fondamentale perché esiste un fattore importante da sottolineare, e cioè la possibilità di trarre profitto in due circostanze: se pensiamo che il prezzo della materia prima salirà allora per guadagnare dovremo acquistare la materia prima, se invece supponiamo o ci sono previsioni che ci fanno intuire un calo nel prezzo, allora dovremo vendere allo scoperto.

Le migliori Materie Prime sulle quali investire

Le materie prime offrono un alta gamma di scelta, sono così tante che ci permettono di diversificare nel miglior modo il nostro portafoglio di investimenti. Le più gettonate sono:

  • Oro: detto anche bene rifugio, l’oro è sempre una certezza. Il suo valore solitamente aumenta nei periodi di peggior crisi e rimane pressochè stabile nei momenti di tranquillià. Infatti sono molti che lo scelgono come investimento proprio per questa sua particolare sicurezza. L’oro si può acquistare sia fisicamente, sconsigliato a meno che no si voglia fare un investimento per il lungo periodo, oppure tramite negoziazione online.
  • Petrolio: da sempre stata al centro dell’attenzione per quanto riguarda gli investimenti, il petrolio è merce di scambio a livello globale. Fino a qualche tempo fa erano solo le grandi potenze a poter investire, ora tutti possono farlo grazie alle piattaforme online. Bisogna necessariamente sottolineare come il petrolio sia oscillante nel mercato e soprattutto non esiste il petrolio come materia unica ma va differenziato in base al luogo di provenienza e quotazione.
  • Argento: l’argento non ha lo stesso valore dell’oro, ma per i piccoli investitori risulta una delle materie più sicure. Il suo prezzo fluttua ma è uno dei metalli più negoziati date le sue caratteristiche. È sicuramente un metallo malleabile, di facile utilizzo, la sua composizione permette di essere utilizzato per produrre oggetti di arredamento e non solo, infatti è molto usato in medicina, nell’energia, nell’elettronica e soprattutto viene trasformato in gioielli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *