Category Archives: Finanza

Bonus quattordicesima criteri: ecco quali saranno le regole

Bonus quattordicesima criteri

Bonus quattordicesima criteri: come si regolamenta il versamento da parte dell’INPS

Sono ben 3,57 milioni i pensionati italiani che, nel mese di luglio 2017, avranno la possibilità di percepire un quota aggiuntiva della loro pensione. Ci sarà infatti una sorta di premio, una maggiorazione per alcuni pensionati italiani che, proprio nel mese di luglio 2017, potranno percepire un vero e proprio stipendio aggiuntivo, il cui quantitativo sarà comunque stabilito secondo alcuni criteri.

Per accedere a questo bonus chiamato quattordicesima, quindi, gli italiani non dovranno solo essere in possesso di alcuni requisiti specifici – come ad esempio il fatto di avere almeno 64 anni di età ed aver maturato un reddito annuale del 2016 minore di 13.049 euro – ma sono anche previsti dei criteri che specificano e regolano il quantitativo di denaro che è possibile ottenere.

Requisiti quattordicesima: ecco quali sono i requisiti richiesti

Requisiti quattordicesima

Requisiti quattordicesima: quali sono i criteri da rispettare per rientrare nella categoria. Bisogna aver maturato 64 anni di età e non avere reddito 2016 superiore a 13.049 euro

Nei giorni scorsi l’Istituto Italiano di previdenza Sociale ha fatto riferimento ad una novità molto interessante che riguarderà ben 3,57 milioni di pensionati in Italia, i quali potranno vedersi accreditare, nella pensione di luglio, qualche soldino in più. Si tratta della cosiddetta quattordicesima, che funge come un vero e proprio bonus e che dovrebbe garantire un più ampio respiro agli italiani che rientrano nella categoria degli aventi requisiti.

Bonus quattordicesima: sarà erogato a luglio a 3,57 milioni di italiani

Bonus quattordicesima

Bonus quattordicesima: ben 3,57 milioni di pensionati potranno accedere alla pensione maggiorata per il mese di luglio 2017, ovvero la tanto attesa quattordicesima

Sono tanti i pensionati che potranno ricevere la quattordicesima: la notizia positiva è emersa proprio nei giorni scorsi, ed è stata comunicata dall’Inps come una delle notizie più attese degli ultimi tempi. Tutti coloro che percepiscono una pensione e che per l’anno 2016 non hanno avuto un reddito superiore a 13.049 euro potranno ricevere la nuova quattordicesima: in sostanza, per questa categoria di persone è possibile ottenere un compenso aggiuntivo che riguarderà la mensilità di luglio 2017.

Offerta Samsung Galaxy S8: ecco quanto potrebbe costare

Offerta Samsung Galaxy S8

Offerta Samsung Galaxy S8: quale potrebbe essere il costo di questo dispositivo

Benché il Samsung Galaxy S8, fin dalla sua primissima uscita sul mercato internazionale della telefonia mobile, sia riuscito a fare incetta di critiche e di recensioni estremamente positive, alcune grane certamente non sono mancate. Al di là di qualche piccolo difetto, che dovrebbe comunque trovare una semplice e veloce risoluzione grazie ad un aggiornamento, l’aspetto che forse ha allontanato maggiormente gli utenti dall’acquisto dello smartphone è stato quello economico.

Costo Samsung Galaxy C10: quale potrebbe essere

Costo Samsung Galaxy C10

Costo Samsung Galaxy C10: quale potrebbe essere il prezzo del dispositivo telefonico che al momento è atteso sul mercato cinese

Almeno per il momento, lo smartphone tra i più attesi di questi ultimi tempi – il Samsung Galaxy C10 –potrebbe essere dedicato solo al mercato cinese: è quanto emerge dalle ultime notizie che si hanno in merito ad un dispositivo telefonico che, insieme al Samsung Galaxy Note 8, potrebbe essere uno di quei dispositivi che meritano una certa attenzione.

Sciopero generale trasporti: stop venerdì 16 giugno

Sciopero generale trasporti

Sciopero generale trasporti: nella giornata di venerdì 16 giugno si fermeranno tram, bus, linee metro e ferrovie locali

È stato indetto dai sindacati uno sciopero generale trasporti per la giornata di venerdì 16 giugno 2017: la notizia è stata resa nota di recente, e fa riferimento ad una protesta importante, che interesserà diverse città d’Italia e che avrà luogo con diverse modalità. Infatti, non tutte le città italiane si comporteranno nel medesimo modo: alcune città, infatti, si fermeranno per tutta la giornata – lo stop, in questo caso, sarà di 24 ore – mentre altre città decideranno di dare lo stop solo per 4 ore.

Irregolarità imprese straniere: possibile concorrenza sleale

Irregolarità imprese straniere

Irregolarità imprese straniere: in seguito ai dati dell’Osservatorio, da Confesercenti emerge la possibilità di concorrenza sleale sulle attività straniere in Italia

Si è molto parlato, negli ultimi giorni, di una situazione molto importante che riguarda l’economia italiana, in forte controtendenza rispetto all’economia straniera in Italia: nel primo caso, infatti, le indagini riportate dalle analisi dell’Osservatorio di Confcommercio – i cui esiti sono stati resi noti durante il fine settimana appena trascorso – hanno parlato di una situazione particolarmente difficile per l’imprenditore italiano medio che, spesso soffocato da tasse ed altre incombenze, non riesce a far fronte ad una situazione di difficoltà abbastanza rilevante.

Boom spesa privata: a cosa è collegato l’incremento tra gli italiani

Boom spesa privata

Boom spesa privata: un incremento sostanziale tra gli italiani, che vanno incontro a non poche difficoltà

È un problema decisamente molto importante, quello a cui si va incontro in questi ultimi anni: un problema che, se inizialmente riguardava solo le cure dentistiche o comunque i trattamenti esclusivamente privati, oggi invece fa riferimento anche ad una situazione diversa, che è quella secondo la quale sempre più persone, quasi del tutto impossibilitate ad affrontare le spese sanitarie per i trattamenti specifici, si trovano costrette a non curarsi.

Imprese straniere in Italia: si realizza crescita sostanziale nel 2016

Imprese straniere in Italia

Imprese straniere in Italia: in netto aumento nel 2016 rispetto al 2011

È una situazione estrema, quella che è stata analizzata di recente  da parte soprattutto dell’Osservatorio di Confcommercio, che ha realizzato un’analisi abbastanza intuitiva e molto importante sulla situazione economica italiana. Ad aprire i battenti e le saracinesche di negozi, imprese ed altre attività commerciali, sono soprattutto le aziende non italiane: è quanto è emerso dalla ultime indagini condotte in merito alla situazione economica, imprenditoriale e finanziaria italiana, che sottolinea la presenza di una realtà da non sottovalutare.

Prezzo nuovo iPad 12.9: quale potrebbe essere il costo

Prezzo nuovo iPad 12.9

Prezzo nuovo iPad 12.9: quale potrebbe essere il costo che si affronta per il pagamento e l’acquisto di questo dispositivo, variabile a seconda del modello

Un prodotto come un iPad 12.9, rappresenta, al giorno d’oggi, un vero e proprio tablet che potrebbe offrire molte risoluzioni, e che potrebbe infatti consentirci di effettuare molte operazioni, grazie a caratteristiche tecniche degne di un dispositivo simile, di un terminale che risponde in maniera molto interessante alle esigenze di mercato. Che non sono, chiaramente, solo esigenze che riguardano le tecnologie dei modelli di cui si chiede una sempre maggior performance, ma anche un adeguato rapporto qualità/prezzo.