Posizioni richieste ad aprile: quali sono stati i settori più aperti

Posizioni richieste ad aprile

Posizioni richieste ad aprile: soprattutto settore ristorazione, vendite, pulizie, conduttori di veicoli a motore e altro

Il mese di aprile non è stato particolarmente positivo nel settore professionale e lavorativo. Fin qui, nulla di strano: perché in effetti si parla sempre del fatto che sono sempre poche le persone che riescono a reperire un lavoro stabile, che permetta loro non solo una soddisfazione economica e professionale, ma anche quella relativa al proprio impegno ed alle proprie qualità.

Il paradosso di cui si è molto parlato nelle ultime settimane riguarda invece il fatto che anche le aziende – o comunque molte di esse – rimangono insoddisfatte perché non riescono a reperire il personale giusto per la soddisfazione delle loro esigenze professionali e di crescita economica. Si è molto parlato del fatto che diverse posizioni nel settore meccanico, industriale, e specializzato in tessili ed alimentari rimane spesso senza nessuna risposta positiva; non si è tuttavia parlato abbastanza, invece, del fatto che vi sono anche altre posizioni lavorative abbastanza richieste, in cui potrebbero essere confluite le proprie domande di lavoro.

Nel mese di aprile, le posizioni di lavoro in assoluto maggiori sono state quelle relative all’attività di ristorazione, che prende un primo posto; a seguire, il personale addetto alle vendite, quello addetto alla pulizia, i conduttori dei veicoli a motore, e i tecnici dei rapporti con i mercati.

Leggi Anche  Comunicazioni Agenzia Entrate, arrivano lettere a contribuenti

Aggiungi Commento