Category Archives: Lavoro

Concorso in Banca: tutto pronto per la scrematura finale

Concorso in Banca

Concorso in Banca: scrematura finale e poi via al test scritto per circa 300 persone

Sono stati in 85 mila a presentarsi per una delle occupazioni che, al giorno d’oggi, sembra essere senza dubbio tra le più desiderate: stiamo parlando del posto di lavoro in Banca d’Italia, un tipo di occupazione da dipendente, che dovrebbe far pervenire uno stipendio di circa 28 mila euro l’annui che, a dirla tutta, in un periodo di forte crisi economica come quello che stiamo attraversando, dovrebbe essere molto interessante.

Lavoro Banca Italia: si presentano in 85mila per 30 posti

Lavoro Banca Italia

Lavoro Banca Italia: si presentano in 85 mila per solo 30 posti da vice assistente

Lavoro Banca Italia: sono ben 85 mila richieste di lavorare all’interno degli uffici della Banca d’Italia. Il posto di lavoro è, ad oggi, una vera e propria manna dal cielo per molte delle persone che quotidianamente vanno in cerca di un’occupazione, e ad oggi diventa sempre più importante riuscire ad effettuare una prima scrematura dei candidati che si sono presentati per lavorare nell’istituto.

Call center Wind-Tre di Cagliari: richieste più certezze

Call center Wind-Tre di Cagliari

Call center Wind-Tre di Cagliari: si richiedono certezze per i lavoratori, sul fronte occupazionale e professionale

La società moderna è sempre più attanagliata dalle difficoltà lavorative ed economiche, causate sempre più spesso da problemi interni che non riescono a ridefinire i ruoli delle persone all’interno dell’organigramma del mondo: le difficoltà finanziarie e lavorative sono sempre più importanti, non solo per coloro che non hanno un impiego e che ogni giorno si mettono alla ricerca di un lavoro, ma anche per chi un lavoro ce l’ha ma non riesce ad ottenere soddisfazioni economiche e professionali.

Smart working cos’è: il lavoro intelligente che punta ai risultati

Smart working cos'è

Smart working cos’è: ecco di cosa si parla negli ultimi giorni

Se ne è parlato molto negli ultimi giorni, facendo riferimento in particolare alle proposte di smart working in Lima, ovvero presso la multinazionale che si occupa da diverso tempo della produzione di device nel settore medicale. Ma molte persone non sanno ancora di cosa si tratti in effetti: cos’è, allora, il lavoro intelligente di cui tra l’altro si parla in maniera sistematica ed importante proprio nell’ultimo periodo?

Smart working Lima: come funziona questa modalità

Smart working Lima

Smart working Lima: come funziona il lavoro intelligente proposto dalla multinazionale in fase sperimentale (per adesso)

Se ne parla molto negli ultimi giorni, sottolineando l’importanza della possibilità di conciliare la vita privata con la propria carriera: lo smart working, anche noto come lavoro intelligente, è infatti un metodo di lavoro che riesce a dare più importanza ai risultati e meno alle ore di lavoro effettivamente maturate. Perché, si sa, non è detto che rimanere in ufficio per otto ore possa essere più produttivo rispetto a due ore di lavoro ben fatto: e lo smart working Lima consente proprio di ottenere questo risultato, offrendo al lavoratore diversi diritti che difficilmente si potrebbero ottenere in condizioni normali.

Sciopero Alitalia: è in corso da questa mattina, cancellati voli

Sciopero Alitalia

Sciopero Alitalia: cancellazione del 60% dei voli a causa dello stop

Il 60% dei voli ha subìto la cancellazione da parte di Alitalia in queste ore: è quanto emerge dalle ultime notizie in merito, dal momento che lo sciopero dei dipendenti della nota compagnia di volo è stato avviato, proprio qualche ora fa, a causa delle continue richieste non ascoltate.

Calo vendite GameStop: verranno chiusi molti negozi

Calo vendite GameStop

Calo vendite GameStop: presto l’azienda deciderà di chiudere diversi negozi in tutto il mondo

È una situazione di quelle che potrebbero provocare non pochi danni, quella che ha riguardato, in questi ultimi tempi, una sostanziale crescita dei videogiochi in formato digitale destinati, probabilmente, a soppiantare l’acquisto di videogiochi in negozio.

Dress code United Airlines: a chi si rivolge il codice di abbigliamento

Dress code United Airlines

Dress code United Airlines: il codice di abbigliamento rivolto a parenti dei dipendenti della compagnia. Ecco perché in una nota ufficiale

La polemica degli ultimi giorni sulla decisione di United Airlines di bloccare tre teenagers che stavano per intraprendere il loro viaggio a bordo di un aereo partito da un aeroporto di Denver fa decisamente riflettere.

Polemica su United Airlines: teenager fermate per violazione dress code

Polemica su United Airlines

Polemica su United Airlines: tre ragazze sono state fermate a Denver perché indossavano dei leggings

Non è piaciuto l’abbigliamento delle tre teenagers fermate a Denver – e non fatte salire a bordo dell’aereo che avevano regolarmente prenotato – a causa di un capo che ad oggi è molto diffuso, soprattutto tra i giovani, ma che non è stato gradito soprattutto dalla compagnia di volo United Airlines.

Istat famiglie in difficoltà: in molti casi monogenitore

Istat famiglie in difficoltà

Istat famiglie in difficoltà: in una gran parte dei casi, si va incontro ad una situazione in cui vi è un solo genitore

Le difficoltà lavorative ed economiche rappresentano un vero e proprio dramma per una buona parte di famiglie italiane. Secondo quanto è emerso dai recenti dati pubblicati dall’Istituto Nazionale di Statistica, infatti, il numero di famiglie, con o senza figli, che devono affrontare ogni giorno difficoltà eccezionali per quel che concerne la ricerca del lavoro dell’occupazione, ma anche per quel che riguarda il sostentamento proprio e degli altri membri, è davvero molto importante, quasi sconcertante.