Lavoro da Amazon, quali ruoli richiesti a Passo Corese

lavoro da Amazon

Quali posti di lavoro da Amazon nel centro di Rieti?

Il nuovo centro di distribuzione di Amazon che aprirà in autunno 2016 a Passo Corese (in provincia di Rieti, ovvero a circa 30 km da Roma) darà una nuova boccata d’ossigeno a tutte quelle persone in cerca di un impiego: nuove prospettive di lavoro da Amazon, che ha operato proprio la scelta di posizionare il suo centro a pochi chilometri di Roma grazie all’ubicazione ben localizzata, in grado di diventare un polo importante per consentire tutti i passaggi operativi dell’azienda colosso nell’e-commerce.

Ma quali sono i ruoli più richiesti per operare all’interno del nuovo polo di distribuzione? Molte e ben variegate le richieste da parte dell’azienda specializzata in e-commerce, che consentirà agli abitanti della cittadina di sperare in nuove possibilità lavorative. 1200 i posti di lavoro vacanti, che dovranno essere coperti da ruoli ben specifici, come ad esempio ingegneri, specialisti nella distribuzione ed operatori di mensa, esperti in comunicazione, marketing e risorse umane, ed ancora addetti al magazzino, amministrativi, addetti al ricevimento ed allo stoccaggio delle merci, fino a ruoli più semplici come operatori delle pulizie o addetti al call center.

Entro tre anni dall’apertura del centro di distribuzione, Amazon dovrebbe quindi coprire tutti i ruoli previsti, diventando, in tempi di grave crisi economica e lavorativa, un punto di riferimento per molte persone.

Leggi Anche  Pausa in ufficio: non va condannata ma incentivata

One thought on “Lavoro da Amazon, quali ruoli richiesti a Passo Corese

Aggiungi Commento