Incontro Alitalia-sindacati è saltato. Oggi sciopero confermato

Incontro Alitalia-sindacati

Incontro Alitalia-sindacati è saltato: avrebbero dovuto incontrarsi ieri, per le trattative sul contratto. Lo sciopero è stato confermato

È saltato l’incontro previsto nella giornata di ieri, mercoledì 22 febbraio, alle 16.30: l’incontro, che si sarebbe dovuto tenere tra sindacati e Alitalia, avrebbe dovuto riprendere un tema molto caro ed importante negli ultimi tempi, quello relativo alle trattative sul contratto. Non si sono quindi presentati all’incontro i sindacati che erano stati convocati per la ripresa delle trattative, ovvero Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Ta che hanno affermato per primi che non si sarebbero presentati al tavolo relativo al confronto sul rinnovo del contratto.

Nessuna trattativa, quindi, ma sciopero confermato: infatti, è previsto proprio per oggi, giovedì 23 febbraio 2017, lo sciopero che riguarderà molti voli Alitalia sia a livello nazionale che internazionale, rappresentando per molti passeggeri e turisti una notevole forma di disagio. Lo sciopero di domani riguarderà in particolari i voli che non rientrano nelle fasce garantite, per cui la stessa compagnia di volo ha già informato i viaggiatori su un possibile piano di protezione che potrebbe prevedere diverse operazioni tra il cambio di prenotazione, il cambio di itinerario ed il rimborso completo e totale del biglietto.

In Alitalia si respira un clima di tensione e la situazione è molto delicata. Preoccupato anche Delrio, che proprio di recente ha parlato di problemi molto seri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *