Giovani e lavoro: uno su due sogna di aprire un agriturismo

Giovani e lavoro

Giovani e lavoro: cresce l’esercito di agricoltori, contadini, allevatori e aspiranti tali

Negli ultimi tempi si parla molto della difficoltà che molti giovani incontrano per quel che riguarda il reperimento del lavoro; trovare un impiego è, per molti, una situazione non particolarmente positiva dal momento che difficilmente si riesce a trovare il lavoro giusto ed ancor più difficilmente si riesce a trovare un posto di lavoro che renda quantomeno possibile la soddisfazione dei propri bisogni economici.

Eppure, in Italia si sta verificando una rivoluzione un po’ in controtendenza, che è quella relativa al fatto che, specialmente i giovani, sono sempre più pronti ad ingegnarsi e ad attivarsi per trovare un impiego e per riuscire, sostanzialmente a trovare una possibilità economica per affrontare al meglio la loro vita.

E mentre l’esercito dei lavoratori da scrivania diminuisce, dall’altro lato cresce quello degli agricoltori, dei contadini, degli addetti alla produzione del vino, degli allevatori o aspiranti tali: non è un caso, infatti, che il sogno di un italiano su due sia proprio quello di aprire un agriturismo e che, quindi, siano sempre di più le persone che si impegnano per cambiare la loro vita, agendo in quei settori di nicchia che possono dare molte soddisfazioni.

Aggiungi Commento