Crolla il titolo Ubi Banca

borsa titoli

Oggi in borsa giornata in rosso per il titolo di Ubi Banca, con un calo del 6,5%. Si pensa ad una penalizzazione dovuta alle indiscrezioni in merito ad una probabile fusione tra Ubi Banca e Veneto Banca. La situazione probabilmente non piace agli investitori dal momento in cui in tal caso Ubi Banca dovrebbe procedere ad un aumento di capitale per poter procedere nell’operazione di fusione. Al fianco di  Ubi Banca gareggia per aggiudicarsi la fusione anche Banca Popolare dell’Emilia Romagna, il cui titolo registra oggi un calo del 3,3%.

La situazione non è migliorata neppure dopo la smentita da parte del gruppo Ubi sulla presenza di dossier in merito aVeneto Banca, anche se in base alle notizie trapelate nei giorni scorsi Veneto Banca ha indetto un aumento di capitale in seguito al quale sia Ubi Banca che Banca Popolare dell’Emilia Romagna potrebbero uscire allo scoperto, anche se al momento non c’è nulla di concreto ed in tal caso tutto si risolverebbe in un nulla di fatto.

Sta di fatto che anche l’indice FTSE MIb sta registrando un ribasso di 0,5% percentuali, quindi le indiscrezioni trapelate stanno spingendo le vendite del titolo da parte degli investitori che non vedono di buon occhio la probabile fusione.

Leggi Anche  Aumento biglietti Trenitalia: nuove tariffe dal prossimo anno

Aggiungi Commento