Contrastare stress da lavoro: è molto importante per i dipendenti e per il risultato

Contrastare stress da lavoro

Contrastare stress da lavoro è importante: la decisione della startup riminese si inserisce bene in questo contesto

Negli ultimi giorni è emersa una notizia relativa alla decisione di una startup di giovani, che ha fatto discutere e che ha creato delle opinioni un po’ contrastanti nel pubblico. Si parla infatti dell’uso della cannabis legale contro lo stress da lavoro: questa azienda, che si occupa di comunicazione e di marketing e che sorge sulle colline riminesi – già la scelta della sede, in una chiesa sconsacrata, ha un suo perché nell’ambito del relax e del contrasto allo stress da lavoro – ha infatti deciso di premiare i suoi dipendenti utilizzando il principio attivo legale della cannabis.

E quindi, questi 30 dipendenti possono trarre ulteriori benefici positivi e quindi contrastare lo stress da lavoro, facendo uso di tisane e biscotti, profumi per l’ambiente, alla marijuana. Chiaramente, non quella illegale ma la cannabis legale.

Questa scelta si inserisce bene in un contesto interessante che prevede l’uso di varie possibilità per quel che concerne il relax e la serenità in un ambiente professionale. Infatti, è risaputo che lavorare meglio rende certamente migliore anche la resa stessa del lavoro, e i risultati potranno essere ottimizzati proprio grazie al contrasto dello stress.

Leggi Anche  Lavoratori usuranti: chi sono e qual è trattamento pensionistico anticipato

Aggiungi Commento