Aumento gas 2018 perché: per quale motivo si incrementano i costi

Aumento gas 2018 perché

Aumento gas 2018 perché: quali sono i motivi legati ad un incremento sempre più sostanziale delle bollette del gas durante non solo questo trimestre 2018 ma anche nel corso del periodo invernale in genere. È risaputo, infatti, che ciò si verifichi

Si è parlato, negli ultimi giorni, dell’aumento sostanziale delle bollette di luce e gas per il 2018: i primi tre mesi del nuovo anno saranno infatti protagonisti di un aumento delle spese per la fatturazione dell’energia elettrica da un lato e del gas dall’altro. Questo aumento, anche se inizialmente può essere considerato come un incremento importante, dall’altro lato è anche comprensibile, se si analizzano le dinamiche specifiche del mercato.

In particolare, oggi parliamo dell’aumento del gas e, più nello specifico, di ciò che si configura come motivazione principale per questo aumento: se è vero che l’incremento della spesa per l’energia elettrica è legato ad una serie di fattori legati e concomitanti tra di loro, quello che regola il gas è legato invece alle specifiche dinamiche legate alle stagioni invernali. È infatti risaputo che, proprio durante il periodo invernale, il costo del gas aumenti non solo a livello europeo, ma anche per quel che riguarda il mercato all’ingrosso degli italiani.

Leggi Anche  Vodafone Special 1000 10GB: proposta ad ex clienti

Aggiungi Commento