730 premi e detrazioni: ecco quali sono per il 2017

730 premi e detrazioni

730 premi e detrazioni: interessanti novità per chi presenta dichiarazione dei redditi

L’anno 2017 potrebbe essere un anno molto proficuo e ricco di cambiamenti per quel che riguarda la compilazione della dichiarazione fiscale e le novità in essa contenute: infatti, per quanto riguarda il 730 premi e detrazioni, ci sono delle novità molto interessanti che sono state inserite dall’Agenzia delle Entrate per i contribuenti che devono presentare il modello.

Tra le novità ricordiamo, ad esempio, i bonus di risultato o premi che vanno garantiti ai lavoratori dipendenti del settore privato e che vengono erogati sotto forma di benefit o di rimborso, per un importo che può essere pari o inferiore a 2.500 euro lordi. In questo caso, l’imposta è del 10% della somma avuta in bonus.

Un altro interessante benefit è il bonus scuola, che viene erogato per le erogazioni effettuate in maniera libera nel 2016 e la cui imposta è pari al 65 per cento. Vi è poi il credito d’imposta che viene dedicato a chi ha effettuato spese per la videosorveglianza ed il controllo dei furti e delle altre attività di stampo criminale; ad esso si associano anche altre detrazioni, tra cui, ad esempio, quella relativa all’acquisto di mobili per le giovani coppie in cui uno dei due abbia meno di 35 anni e che abbiano acquistato una casa nel 2015 o nel 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *